fondo garanzia prima casa

Fondo garanzia prima casa: attivo anche per il 2018

30.03.2018

Tutti i dettagli dello strumento pensato dallo Stato per agevolare l’acquisto della prima abitazione

 

Il Fondo di garanzia per i mutui per la prima casa è uno strumento per mezzo del quale lo Stato punta ad agevolare l’accesso al credito da parte delle famiglie per l’acquisto, la ristrutturazione o l’efficientamento energetico dell’abitazione di residenza. Il fondo è stato istituito dalla Legge di Stabilità 2014 presso il ministero dell’Economia e delle finanze e serve ad offrire ai cittadini garanzie nella misura massima del 50% della quota capitale sui mutui ipotecari che non superano i 250mila euro, ma che possono finanziare fino al 100% dell’immobile.

CHI PUÒ RICHIEDERE IL FONDO DI GARANZIA PRIMA CASA

Si può richiedere il Fondo di garanzia per prestiti ipotecari erogati per l’acquisto e la ristrutturazione della prima casa. Tuttavia, gli interventi di ristrutturazione hanno il vincolo di dover riguardare l’accrescimento dell’efficienza energetica. L’abitazione da acquistare deve inoltre trovarsi sul territorio nazionale e non deve appartenente alle categorie catastali A1, A8 e A9, ossia non deve rientrare tra gli immobili di lusso. In più chi fa domanda non deve essere proprietario di altri alloggi a uso abitativo, salvo quelli acquistati per successione mortis causa, anche in comunione con altri successori, e in uso a titolo gratuito a genitori o fratelli.

COME RICHIEDERE IL FONDO DI GARANZIA PRIMA CASA

La domanda di accesso al Fondo di garanzia va presentata direttamente alla banca o all’intermediario finanziario aderente all’iniziativa. L’istituto di credito deve quindi inoltrare la richiesta al Consap (Comitato Nazionale Servizi Pubblici), gestore del Fondo per la Casa. L’esito della domanda arriva entro 15 dalla sua presentazione e, in caso di accettazione, il finanziamento sarà erogato entro 30 giorni.

MODULISTICA DOMANDA DI ACCESSO AL FONDO DI GARANZIA PRIMA CASA

La domanda di accesso al Fondo di garanzia per il mutui prima casa è scaricabile online (scarica il modulo) mentre l’elenco delle banche ad oggi aderenti è in continuo aggiornamento ed è disponibile sul sito di Consap a questo link.

 

Menu In più da Residenze Nuove costruzioni Contatti Cantieri correlati
Torna all'inizio