Villa Storica nella meravigliosa Anghiari

Immobile in vendita 490 mq

Villa Miravalle, denominata così per via del panorama che si può da essa ammirare, è inserita all'interno di uno dei Borghi più Belli d’Italia, l’antico Castrum. Costruita agli inizi del 1900 ancora oggi l'immobile è aperto al pubblico per l'attività di "Galleria d'arte antiquaria".

€ 2.900.000,00
 Mappa
 Contattaci
 Aggiungi ai favoriti  Aggiungi ai favoriti
 Condividi

VENDITA VILLA STORICA AD ANGHIARI

Anghiari è una splendida località collinare sita nella provincia di Arezzo in Toscana ed è inserito nell’albo dei “Borghi più Belli d’Italia”. Passeggiando per l’antico Castrum, borgo fortificato che domina l’intera Val Tiberina, il quale sembra aver conservato l’aspetto originario giunto quasi intatto fino ad oggi grazie alla maestrale manutenzione effettuata, ci si imbatte in castelli e ville, pievi e conventi, luoghi francescani ed aree naturali protette, ma il tesoro più grande per il quale Anghiari è conosciuta in tutta la nostra penisola è l’antiquariato.

VILLA MIRAVALLE AD ANGHIARI

Villa Miravalle, così denominata proprio per via del panorama che si può da essa ammirare, viene fatta costruire agli inizi del 1900 da Federico Verrel, un cittadino inglese che rimase incantato dai luoghi e, dopo essere passata per un breve periodo alla famiglia Busatti, entra nella proprietà di una delle note famiglie di antiquari la quale ancora oggi apre l’immobile al pubblico nell’esercizio della propria attività di “Galleria d’arte antiquaria”.

Esteriormente realizzata in pietra a vista scalpellata è evidentemente influenzata, sotto il profilo architettonico, da una cultura differente da quella locale, più orientata verso il raffinato gusto  anglosassone abbellita da motivi liberty propri dell’epoca. La struttura principale si sviluppa su quattro livelli, dove le due ali laterali e i due corpi minori contribuiscono a rendere più snella alla vista la struttura nel suo insieme.

L’ingresso principale ha accesso grazie ad un’ampia scala circolare ed è reso ancora più importante dall’ampio portale ligneo sovrastato da una mezza luna in ferro battuto e circondato da un arco di travertino in stile romanico. I solai sono con travi principali, correnti lignei e tavolato di cotto a sostegno del superiore massetto e dei pavimenti in cotto d’Impruneta.

Gli infissi sono tutti in legno ed anch’essi d’epoca, così come le protezioni esterne costituite da persiane alla Fiorentina verniciate. Ogni sala è abbellita da grandi finestre che in alcuni casi arrivano a soffitto, e da splendidi caminetti.

L’interno è molto semplice, ma fregi e decori in legno sono presenti sia  sulle porte originali che a rivestimento della parete del sottoscala, così come i grandi drappeggi che ornano le varie finestre così come quella presente sulla scala principale, contribuiscono tutti a rendere originali ed armonici gli ambienti della villa. Ogni sala è collegata a quella attigua da una porta minore, così come era in uso un tempo per collegare tra di loro tutti i vari ambienti della casa, i soffitti alti più di 4 metri donano ariosità e senso di spazio.

Percorrendo le varie stanze, si rimane affascinati dai camini presenti, i quali, uno diverso dall’altro, sembrano quasi essere stati realizzati da mani diverse ed in epoche differenti e proprio questo particolare estetico e funzionale contribuisce a rendere unico ogni ambiente.  Essi, tutti perfettamente funzionanti,  rappresentano notevoli complementi di arredo grazie agli splendidi fregi decorati a mano ed ai quadri che spesso li sovrastano.

Oltre alla maestosa e suggestiva scala principale, completamente realizzata in legno lavorato, la quale dal salone conduce al piano primo, altre due scale minori, una a chiocciola e l’altra tradizionale, entrambe chiuse da differenti porte all’altezza dell’ingresso consentono di raggiungere gli altri due piani ovvero il sottotetto ed il piano interrato.

Il piano sottotetto, così lo chiameremo per facilitarne l’identificazione, è perfettamente abitabile fino alle parti più basse, grazie all’altezza delle falde di copertura che arrivano fino a 3,9 metri, ma grazie anche all’utilizzo degli stessi materiali impiegati per la finitura interna, pari a quella dei piani inferiori e grazie anche alla presenza dell’impianto di riscaldamento con radiatori a muro.

Le svariate finestre presenti sia sui timpani che nelle pareti più basse contribuiscono a rendere abitabili le ampie stanze ed i relativi accessori presenti al piano. Il piano interrato caratterizzato dai soffitti a botte alti 2,75 mt, si presenta con una serie di ambienti tutti collegati tra loro grazie ad aperture ad arco, con pareti in pietra a vista e pavimenti in cemento grezzo. Anche qui l’impianto elettrico è a norma, così come in tutti gli altri ambienti della villa.

La superficie utile complessiva dell’immobile principale risulta essere di mq 489.85 così suddivisa:

  • Piano rialzato – mq 133.30
  • Piano primo – mq 108.95
  • Piano sottotetto – mq 133.30.

Il terreno è di complessivi 12.670 mq al lordo delle superfici degli immobili e degli accessori, quali il campo da tennis ed è così suddivisa:

  • Villa storica e parco – mq 4.343
  • Tennis – mq 710
  • Terreno agricolo e vigna – mq 7.226
  • Villa residenza e resede – mq 391.

Il contesto esterno varia ed è caratterizzato da cipressi e lecci sul lato nord, lungo la viabilità che si trasforma in vialetto con cancello che si apre subito prima della chiesa di Santa Maria delle Grazie, la Propositura e di fronte alla Torre Civica, alla vigna sul lato sud rimasta a testimonianza del forte attaccamento alle radici culturali del paese. Tutto è in ottimo stato di manutenzione grazie anche ai lavori eseguiti sempre maniacalmente in chiave conservativa.

VILLA RESEDE AD ANGHIARI

La villa è stata realizzata dagli attuali proprietari intorno agli anni ‘60 ed è sostanzialmente una bifamiliare articolata su due livelli, con le due entità abitative unite tra loro da una scala centrale. Al piano terra sono presenti due grandi magazzini, attualmente utilizzati dalla proprietà come appendice della galleria antiquaria, con relative autorimesse, mentre al piano primo si sviluppa la parte residenziale abitativa.

I tetti con i loro tagli diagonali, la sbozzatura della pietra faccia vista e gli imbotti delle finestre e balconi, mettono in risalto le parti intonacate. La scala comune è rivestita in marmo con la ringhiera in legno lavorato ed è illuminata da due ampie finestre in stile inglese. Passeggiando tra i viali che collegano la villa principale a quella secondaria si rimane affascinati dall’ordine e dalla cura di ogni dettaglio del parco esterno con i suoi vialetti e le piante armoniosamente disposte a far da cornice a questo ambiente bucolico.

È possibile ipotizzare la vendita separata della Villa Storica e della Villa Residenza con i relativi frazionamenti del parco esterno.

L'immobile
Tipologia: mono-familiare
Metri quadrati: 490 mq
Classe energetica:

Richiedi maggiori informazioni alla nostra agenzia al numero di telefono: 06.66183675
{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}
{{BCD.lang.thisIsRequiredAndEmailValid}}
{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}
Menu 807 Nuove costruzioni 807 807 Vendi la tua casa

Invia, senza impegno, una richiesta a Residenze Immobiliare di valutare la tua intenzione di vendere un immobile. Un consulente si metterà in contatto con te fornendoti tutte le informazioni di cui hai bisogno.

{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}
{{BCD.lang.thisIsRequiredAndEmailValid}}
{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}
{{BCD.lang.iAgreePrivacyTerms}}
Cerca la tua casa

Effettua subito una ricerca all'interno del nostro sito per trovare la tua casa

Cerca un immobile

{{BCD.lang.residenze.tree[index]}}
campo obbligatorio
{{BCD.lang.residenze.tree[index]}}
campo obbligatorio
Cantieri correlati In più da Residenze
Torna all'inizio